Medicina Sportiva

CERTIFICATO DI IDONEITÀ ALL’ATTIVITÀ SPORTIVA AGONISTICA E NON AGONISTICA, PROVA DA SFORZO

La Medicina dello Sport è una branca della medicina che di occupa di valutare la condizione fisica di un soggetto per fornirgli indicazioni per l’inizio, il mantenimento o la ripresa dell’attività sportiva.

Scopo di una visita di medicina sportiva è quello di valutare l’idoneità alla pratica sportiva agonistica o non-agonistica.

La visita per il rilascio del certificato di IDONEITÀ ALL’ATTIVITÀ SPORTIVA AGONISTICA, per tutte le discipline, comprende:

  • Anamnesi
  • Vista medica generale
  • Spirometria
  • Elettrocardiogramma a riposo
  • Elettrocardiogramma sotto sforzo o test da sforzo al cicloergometro (per atleti con oltre 35 anni) effettuato dal cardiologo
  • Refertazione cardiologica
  • Test urine

    In caso di necessità e per alcune specialità sportive sono richiesti ulteriori accertamenti quali:

    • Visita neurologica
    • Visita otorinolaringoiatra

    Alla fine della visita medica viene rilasciato il certificato che per risultare valido deve essere vidimato presso ASL di competenza.

    La visita per il rilascio del CERTIFICATO DI IDONEITÀ ALL’ATTIVITÀ SPORTIVA NON AGONISTICA comprende:

    • Anamnesi
    • Visita medica generale
    • Elettrocardiogramma a riposo
    • Refertazione cardiologica

    Dott. Brusomini Augusto

    Nato a Conselve  (Padova) il 21/12/1955.

    Medico chirurgo, specialista in Medicina dello Sport.

    E’ stato medico sociale del Calcio Padova e impiegato presso il reparto di Medicina dello sport dell’Ulss 3.