OZONOTERAPIA

EFFETTI E BENEFICI DELLA TERAPIA
– miglioramento dell’ossigenazione sanguigna
– proprietà analgesiche
– proprietà antinfiammatorie
– capacità di rigenerazione osteoarticolare
– funzione battericida, funghicida e virucida

COS’È?
È una terapia con ossigeno ed ozono che produce una serie di benefici in grado di contrastare diverse patologie in ambito ortopedico, in ambito estetico e comunque in tutti i casi dove è richiesta un’azione antinfiammatoria, analgesica, immunomodulante e battericida.
Le proprietà dell’ozono in associazione con quelle dell’ossigeno migliorano in modo significativo i sistemi di difesa dell’organismo contro l’azione dei radicali liberi, principali responsabili dell’invecchiamento e dell’ossidazione dei tessuti.

OZONOTERAPIA NEL DOLORE
L’obiettivo primario consiste nell’aumentare la quantità di ossigeno disponibile nel corpo, sfruttando i benefici che questo comporta. Nel caso di protusioni e/o ernie del disco questo trattamento garantisce una riduzione della sintomatologia dolorosa. L’ozono medicale produce un effetto disidratante sul tessuto del disco intervertebrale coinvolto nel processo degenerativo. L’aumento dell’irrorazione dei tessuti grazie al miglioramento della circolazione arteriosa può essere sfruttato in caso di fibromialgia in quanto riduce i punti dolorosi, ma anche in tutti i casi di dolore associati a strutture tendinee, muscolari ed articolari.

OZONOTERAPIA IN ESTETICA
Iniezioni sottocutanee di ozono hanno lo scopo di ridurre gli inestetismi della cellulite. L’ozono migliora la circolazione arteriosa diminuendo in tal modo gonfiore e pesantezza agli arti inferiori; l’effetto antiossidante rende inoltre gli acidi grassi più facilmente smaltibili dall’organismo.

PROCEDURA
L’ozono può essere iniettato, insufflato per via anale, applicato per via topica, tramite autoemotrasfusione. È una procedura effettuata solamente da personale medico.
Presso Fisiodom vengono praticate infiltrazioni sottocutanee, intramuscolari ed intrarticolari da un medico specialista in Anestesia e Rianimazione.

DURATA DEI TRATTAMENTI
È estremamente variabile. La riduzione del sintomo doloroso determina generalmente la sospensione del trattamento. Ogni seduta si svolge in circa 10 minuti.

blank